CRITERI DI SOSPENSIONE TEMPORANEA

› Viaggi in paesi a “rischio”: sospensione per 6 mesi dal rientro e comunque condizionatamente all’assenza di febbri o malesseri. Durante la prenotazione alla donazione dire al Responsabile AVIS i paesi in cui si ha soggiornato anche una sola notte.

› West Nile Virus (Zanzara del Nilo): sospensione di 1 mese se hai soggiornato anche 1 sola notte a Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Cremona, Treviso, Venezia, Udine e in tutta la Sardegna, il Friuli Venezia Giulia. Le zone di esclusione sono comunque in evoluzione Durante la prenotazione alla donazione dire al Responsabile AVIS dove si è stati per sapere se siete sospesi.

› Assunzione di antibiotici: sospensione per 15 giorni dall’ultima assunzione.

› Affezione di tipo influenzale: sospensione per 2 settimane dopo la cessazione dei sintomi.

› Avulsioni dentali, devitalizzazioni: sospensione per 7 giorni e comunque fino alla guarigione delle ferite conseguenti all’atto chirurgico, sospensione per 15 giorni se si assumono antibiotici.

› Interventi di chirurgia maggiore (con ricovero e/o effettuati con anestesia generale): sospensione per 4 mesi.

› Accertamenti invasivi (endoscopie): sospensione per 4 mesi.

› Tatuaggi o body-piercing: sospensione per 4 mesi.